NEWS

> Torna alle News


13.01.2007

43// Idee_Lavorando al Forum...

di Matthias Mormino, Tavola della pace

 

Lavorando al Forum...

La cosa che colpisce più quando si arriva a Nairobi sono i colori, il colore intenso e materno della terra, il verde lucente della natura, il nero fiero della pelle di chiunque ti stia attorno. Dopo l'impatto di un aeroporto disegnato a cerchio, la banale fila per il visto ci immergiamo in quello che molti degli abitanti di Nairobi considerano la sua principale caratteristica: il traffico. Caotico, intenso e disordinato, come quello delle città del Sud, sostituite nella vostra immaginazione i motorini che sfrecciano e sbucano da tutte le parti con i Matatu pulmini da 29 posti che seppur meno agili sfrecciano e sbucano anche loro.

Nairobi è certamente una città piena di contraddizioni e non è troppo difficile intravederle già dalle prime ore: bianca e nera, ricca ed estremamente povera, nuova e fatiscente. Tutte caratteristiche che fanno di Nairobi una città di passaggio per i Turisti verso destinazioni più esotiche. Una città che molti non prendono il tempo di vedere, capire ed amare. Una città così diversa ed forte, con il volto intenso della povertà, centro di incontro di una Africa ferita dalle sue tante guerre. Nairobi è una moderna capitale africana con tutte le sue contraddizioni. Probabilmente ritornerà spesso questa parola in questo mio racconto quotidiano, ma non vuole essere una critica, la terra di mio padre la Sicilia è una terra che lui ha sempre definito una terra di contraddizioni... intense contraddizioni

Domani il racconto continua con un racconto forse un po' presuntuoso di cosa significa lavorare per cambiare il mondo...

> Scrivi un Commento
Letto 2660 volte