NEWS

> Torna alle News


26.01.2007

179// Il Social Forum parte dalle baraccopoli

di Metamorfosi, comunicare il cambiamento sostenibile

 

 

 

Un corteo colorato e lungo circa 2 chilometri ha aperto a Nairobi, per le strade della più grande baraccopoli africana, Kibera, il 7° Forum Sociale Mondiale. Per dare un segnale ai più poveri, ai più emarginati, a coloro che non hanno voce, in 80.000 hanno marciato simbolicamente in uno dei luoghi più poveri della terra, dove 800 mila persone vivono tra i rifiuti con meno di un dollaro al giorno e senza nessuna tutela né assistenza. Un Forum Sociale che ha preso il via rivendicando il diritto all'esistenza ed alla pace, contro lo sfruttamento dei popoli e delle terre, il diritto di utilizzare liberamente le risorse naturali, i cosiddetti beni comuni. Tanti gli striscioni, rappresentanti di quasi tutti i popoli: dall’Europa al Congo, dai saharawi ai palestinesi, dall’India alla Somalia.

> Scrivi un Commento
Letto 3232 volte