NEWS

> Torna alle News


23.01.2007

114// Forum Sociale: Agnoletto, no a candidatura Italia

di Agnese Malatesta, inviata Ansa al FSM di Nairobi

 


   (ANSA) - NAIROBI, 22 GEN - Alcune organizzazioni italiane  sono contrarie a candidare l'Italia come sede del prossimo Forum sociale mondiale. Lo riferisce l'europarlamentare Vittorio Agnoletto precisando che questa mattina nel corso di una riunione fra le associazioni presenti al forum (fra le quali Fiom-Cgil, Libera, Arci, Terres des hommes) è stata criticata la proposta della Tavola della pace, avanzata ieri, in quanto, a loro avviso, la manifestazione dei movimenti a livello mondiale deve restare nel sud del mondo.

"E' complicato pensare - ha spiegato Agnoletto - di portare le persone in un paese del nord del mondo se già si è fatta fatica qui a Nairobi. Portare il Forum in Europa o in America del nord vuol dire togliere voce a quella parte del mondo che invece va ascoltata e che vive in prima persona le conseguenze negative della liberismo. Con questo non vogliamo fare una mera contrapposizione vogliamo riflettere".

Agnoletto ha ricordato che l'orientamento del Consiglio internazionale del forum - che si riunirà a Nairobi il 26 e 27 gennaio e farà il punto sull'edizione in corso - è quello di prevedere un altro appuntamento mondiale per il 2009 mentre il prossimo anno organizzare forum tematici.

(ANSA).   

> Scrivi un Commento
Letto 2792 volte