EVENTI

6/8 dicembre 2007. Conferenza Internazionale "Risorse e conflitti in Africa" a Nairobi, Kenya

Chi si interessa delle guerre che si combattono in Africa? Perché c'è tanta indifferenza quando a morire sono gli africani? Cosa sappiamo di quelle guerre? Perché nessuno ce ne parla? Perché le guerre dimenticate continuano ad essere dimenticate? Cosa c'è dietro a tanto orrore e altrettanto silenzio? Complicità? Insensibilità? Razzismo?

Per rispondere a queste domande e riflettere sulle guerre che si stanno combattendo in Africa, dal 6 all'8 dicembre si svolgerà a Nairobi, in Kenya, una importante Conferenza Internazionale intitolata "Risorse e conflitti in Africa".

L'iniziativa è promossa dalla comunità di padre Kizito "Koinonia" e da Africa Peace Point (organizzazione pacifista di Nairobi) con il sostegno della Tavola della Pace, del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, dell'Associazione Ilaria Alpi e di Amani, Nigrizia, Misna, Vita, PeaceLink.

Alla Conferenza, che si terrà presso la Shalom House, parteciperanno anche Flavio Lotti, coordinatore nazionale della Tavola della pace, Francesco Cavalli, vicepresidente del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani e alcuni giornalisti inviati dalla Rai, dalla Federazione Nazionale della Stampa e dall'Ordine dei Giornalisti dell'Emilia Romagna e della Lombardia.

I relatori sono quasi tutti africani provengono dal Congo, Sudan, Nigeria, Sierra Leone, Uganda, Kenya, Rwanda, Burundi e Somalia.

 

Le ragazze e i ragazzi di Korogocho in tourné in Italia

Tournée / testimonianza artisti e missionari di Korogocho
20 aprile - 4 giugno 2007


Una tournée con tante speranze, tanti volti e tanta voglia di incontrare un mondo diverso e fare incontrare persone e culture, paesi e lingue, religioni e diversità.

Una tournée-testimonianza con l’idea di:

presentare un’immagine diversa e vitale dell’Africa, in particolare della baraccopoli di Korogocho, conosciuta in Italia come uno dei “sotterranei della Storia”, che nonostante le realtà difficili vuole aiutarci a cambiare il nostro immaginario di sola miseria, povertà, malattia e guerra attraverso testimoni, artisti (acrobati, musicisti, cantanti e ballerini…) e missionari;
creare spazi di condivisione culturale e di scambio con le comunità che accoglieranno la carovana creando uno spirito di comunione e fraternità nella semplicità e in solidarietà con le realtà emarginate delle città visitate;
sollecitare ambiti di interazione e collaborazione tra associazioni, enti, parrocchie, centri culturali per un lavoro in sinergia ed in rete per poter affermare con l’azione che davvero “UN ALTRO MONDO E’ POSSIBILE!!!”, sicuri che insieme possiamo farcela: PAMOJA TUNAWEZA!

 

 

Il calendario degli appuntamenti romani previsti e':

1) Venerdi' 20 aprile - ore 15:00 - Carcere Minorile di Casal del Marmo

2) Sabato 21 aprile - dalle 09:30 - Municipio Roma XI (Via B. Croce 50)

3) Domenica 22 aprile - ore 16:30 - Chiesa piazza Santa Emerenziana

4) Lunedi 23 aprile - ore 16:00 - Universita' Luiss via Pola 12

 

Per vedere tutte tappe della tournée visita il sito www.korogocho.org 

 

20.1.07 Marcia per la pace da Kibera a Uhuru Park e prima riunione delegazione

12.00 Marcia per la pace da Kibera a Uhuru Park
La prima giornata del Forum Sociale Mondiale comincia con una marcia per la pace dalla più grande baraccopoli di Nairobi organizzata in collaborazione con Africa Peace Point, Tavola della pace e Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani.

19.00 Cena e prima riunione generale della delegazione italiana

Clicca qui per partecipare 

 

 

21.1.07 Seminari e Festival dei bambini di strada a Korogocho e inaugurazione della nuova casa bambini di strada

Mattina: 2 opzioni

Prima opzione

8.30 Partecipazione ai seminari e incontri in programma presso il Kasarani MOI International Sport Centre (sede principale del Forum) – Le attività ufficiali del Forum si concludono tutti i giorni alle ore 18.00. Tra queste:

Seminario “Dichiariamo la povertà illegale!” (orario da definire)Gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio non stanno riuscendo a ridurre la povertà. Dobbiamo costruire una campagna mondiale per rilanciare gli sforzi per eliminare la povertà assoluta. Come la schiavitù è stata dichiarata illegale e messa al bando dall’umanità, ora è il momento di abolire la povertà assoluta.   Seconda opzione

9.00 Partecipazione alla Messa e al Festival dei bambini di strada a Korogocho (sede della comunità di padre Daniele Moschetti)

Pomeriggio 2 opzioni

Prima opzione

Partecipazione ai seminari e incontri in programma presso il Kasarani MOI International Sport Centre. Tra queste:

Seminario “La cooperazione decentrata e gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio” (orario da definire)

Come sviluppare l’impegno delle Autorità e dei Governi Locali per la realizzazione degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio contro la povertà. Il ruolo della cooperazione decentrata. L’Agenda delle Autorità Locali verso il 2015.

Seconda opzione

16.00 Partecipazione all’inaugurazione della nuova casa per i bambini di strada costruita dalla comunità di padre Kizito.

18.00 Incontro e cena alla Shalom House – Seconda riunione generale della delegazione italiana

Clicca qui per partecipare

 

22.1.07 Seminario sull'Europa vista da Nairobi e incontro sulla pace in Africa

8.30 Partecipazione ai seminari e incontri in programma presso il Kasarani MOI International Sport Centre. Tra queste:

Seminario “L’Europa vista da Nairobi: idee e proposte per la Giustizia e la Pace” (orario da definire)Com’è l’Europa vista dagli africani? Avara o solidale? Un problema o una opportunità? Quali proposte possono migliorare il rapporto tra l’Africa e l’Europa? Quale alleanza è possibile tra la società civile africana e quella europea? 


19.00 Cena e incontro “Facciamo pace in Africa: problemi, idee e progetti” con l’On. Mario Raffaelli, inviato Speciale dell’Italia per la Somalia e padre Renato Kizito Sesana – Hotel La Mada

 

Clicca qui per partecipare
 

23.1.07 Seminari sul ruolo delle autorità locali e della cooperazione decentrata nei processi di sviluppo, sulla vita nelle baraccopoli e sul posto dell'Africa nell'informazione mondiale

Mattina: 2 opzioni

Prima opzione

8.30 Partecipazione ai seminari e incontri in programma presso il Kasarani MOI International Sport Centre. Tra queste:

Seminario “Il ruolo delle autorità locali e della cooperazione decentrata nei processi di sviluppo” (orario da definire)

Dibattito sulle modalità di parternariato e di cooperazione tra enti locali europei ed africani. A partire da un’analisi teorica dello scenario socio-politico attuale e dallo scambio di esperienze in corso, si intende riflettere insieme sulle potenzialità e sulla novità di rapporti tra comunità e sui benefici che gli attori coinvolti ne possono trarre.

Seconda opzione

9.00 Partecipazione ai seminari decentrati sulla vita nelle baraccopoli (Ne sono programmati sette in altrettante baraccopoli. E’ necessario andare in gruppi non troppo numerosi)

Al termine del seminario “Terra e Case” di Korogocho ci sarà un incontro con padre Daniele Moschetti di presentazione di Korogocho e delle attività organizzate dalla comunità.

19.30 – 21.30 Seminario “Diamo voce all’Africa: l’Africa e l’informazione mondiale”

Quale è il posto dell’Africa nell’informazione mondiale? Di cosa si occupano i media internazionali quando parlano dell’Africa? Come è possibile dare più voce all’Africa e agli africani?

con la partecipazione della stampa internazionale presente a Nairobi (in collaborazione con New People, diretto da padre Giuseppe Caramazza - Hotel nel centro di Nairobi) presso Old Agip House

 

Clicca qui per partecipare 

 

24.1.07 Giornata dedicata ai piani d’azione, progetti e programmi per il futuro

8.30 – 18.00 Giornata dedicata ai piani d’azione, progetti e programmi per il futuro presso il Kasarani MOI International Sport Centre. Tra queste:

Seminario “Riprendiamoci l’ONU: costruiamo un movimento globale per salvare e democratizzare le Nazioni Unite”Questo é il momento di creare un movimento mondiale per salvare e democratizzare le Nazioni Unite e stabile un nuovo ordine internazionale, più giusto, pacifico e democratico. Il seminario intende definire un Piano d’azione per il 2007-2008 per rafforzare l’impegno della società civile mondiale , dei movimenti e degli Enti locali per salvare e democratizzare le Nazioni Unite.”

19.00 Cena e incontro con gli africani dell’Assemblea dell’Onu dei Popoli “Da Nairobi ad Assisi”

I partecipanti all’Assemblea dell’Onu dei Popoli s’incontrano per discutere gli obiettivi della prossima Assemblea che si svolgerà in Italia dal 1 al 7 ottobre 2007. Hotel La Mada

Clicca qui per partecipare
 

25.1.07 Maratona da Korogocho a Uhuru Park

7.00 Partecipazione alla Maratona da Korogocho a Uhuru Park “Un altro mondo è possibile anche per chi vive nelle baraccopoli” (15 chilometri attraverso le baraccopoli di Nairobi)

15.00 Arrivo a Uhuru Park e manifestazione conclusiva del Forum Sociale Mondiale.

19.00 Cena e riunione generale della delegazione italiana: valutazioni conclusive e impegni comuni

Clicca qui per partecipare

 

26.1.07 Visite e festa finale

Il giorno dopo il Forum Sociale Mondiale

Visita al Parco Nazionale di Nairobi (partenza all’alba per assistere al risveglio degli animali)

Visita alle Ngong Hills che sovrastano Nairobi e dalle quali si apre la Rift Valley, culla dell’umanità, terra bellissima dei Masai,...

Pranzo alla “Casa di Anita” con le bambine che la abitano.

Sera: festa finale con tutti gli amici e collaboratori africani e italiani di Nairobi – Hotel La Mada


Clicca qui per partecipare  

 

12.1.07 I martedì dell'africa - Verso Nairobi2007, in preparazione al Forum Sociale Mondiale

ore  18:30, Sala Sant’Agostino – via Vitruvio, 9 - Fano, (ex convento Sant’Agostino)
Titus Uaueru (kenyano) e Luciano Benini (rete Lilliput) parleranno sul tema: “Verso il forum sociale mondiale di Nairobi”
Al Forum (20-25 Gennaio 2007) prenderanno parte 5 volontari della Ong L’AFRICA CHIAMA, Luciano Benini e don Giuliano Marinelli rappresentanti della Caritas Marchigiana.

Clicca qui per scaricare il volantino

 

 

 

9.1.07 I martedì dell'africa - Verso Nairobi2007, in preparazione al Forum Sociale Mondiale

Libreria Odradek
Roma, via dei Banchi Vecchi 57 – tel. 06 6833451
Si svolgerà dal 20 al 25 gennaio 2007 per la prima volta in Africa, a Nairobi - Kenia, la 7° edizione del World Social Forum. Il tema è “Lotte del popolo, alternative del popolo”. Nonostante le dimensioni del continente e la difficoltà degli spostamenti, la società civile, le organizzazioni, i movimenti sociali africani saranno presenti per discutere e proporre nuove visioni. Sarà un’occasione per presentare l’Africa e la sua storia interrotta; l’Africa e la sua lotta contro la dominazione, il colonialismo e il neo-colonialismo straniero; l’Africa e la sua ricchezza culturale e linguistica; l’Africa e il suo contributo alla civiltà mondiale; l’Africa e i suoi movimenti sociali; l’Africa e la ricerca di una società migliore.Ne parliamo con
Raffaella Chiodo
Campagna Sdebitarsi e coordinatrice del Tavolo della Cooperazione Decentrata del Comune di Roma
Nora McKeon
coordinatrice della Campagna EuropAfrica, ong Terra Nuova
Francesco Mancini
ricercatore presso CIPSI e Chiama l'Africa
Info: 065415730
roma@chiamafrica.it
www.chiamafrica.itVl. Baldelli 41 – 00146 Roma 3478119048

 

 

1.1.07 Marcia della Pace da Koroghoco a Kasarami

Departure at 10.00 A.M.ST. John's Catholic Church
In preparation to the World Social Forum
Organized by: St John Catholic Church & KOSLA
(Korogocho Spiritual Leaders Association) 

For Information:  fr. Daniel  0733 702972

Clicca qui per scaricare il volantino

 

14.12.06 Verso il Forum Sociale di Nairobi. Incontro con la stampa e i responsabili dell'informazione

Giovedì 14 dicembre, ore 10.00 – 14.00, a Roma, Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Corso Vittorio Emanuele II, 349.

Che cosa conosciamo dell’Africa? Cosa conosciamo di un continente grande centinaia di volte l'Italia, composto da 54 stati, abitato da 900 milioni di persone divise in 2100 etnie e che parlano duemila lingue diverse? Poco, pochissimo.
Una grande occasione, unica nel suo genere, per dare voce all’Africa, alla gente che la abita e alla sua sete di giustizia è rappresentata dal Forum Sociale Mondiale che per la prima volta si terrà in Africa dal 20 al 25 gennaio 2007 a Nairobi (Kenya).
In vista di questo importante evento internazionale giovedì 14 dicembre 2006 si svolgerà un incontro con i responsabili dell’informazione pubblica e privata intitolata “Diamo voce all’Africa e alla sua domanda di giustizia” promosso dalla Tavola della pace, Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, Federazione Nazionale della Stampa Italiana, UsigRai, Articolo 21 e da Federazione Internazionale dei Giornalisti, Misna, Redattore Sociale, Missione Oggi, Mosaico di Pace, Nigrizia, IPS, Rivista Solidarietà Internazionale. 
L’incontro rappresenta una nuova occasione per riflettere sulle iniziative che si possono assumere per dare voce all’Africa e realizzare un’informazione più completa, attenta ai problemi del mondo, impegnata a costruire ponti fra le civiltà, avvicinare culture diverse, diffondere e consolidare una cultura della pace e dell'integrazione. 
Ufficio stampa Tavola della pace:
Alessandra Tarquini 3479117177, Floriana Lenti 3384770151, Elisa Marincola 3389849315
Sito: www.tavoladellapace.it, Mail: stampa@perlapace.it